Tag: coltivare

la coltivazione di verdure e ortaggi 0

LA COLTIVAZIONE DI VERDURE E ORTAGGI

La coltivazione di verdure e ortaggi. Le verdure da frutto, da fiore e da seme sono un insieme vasto ed eterogeneo di ortaggi, comprendono alcune delle principali

ctenanthe 0

CTENANTHE

Ctenanthe. Si tratta di una pianta sempreverde che presenta foglie allungate caratterizzate da strisce di colori contrastanti e screziature color giallo – crema: la pagina inferiore è

croton variegato 0

CROTON VARIEGATO

Croton variegato. Questo croton variegato è una delle tante varietà maggiormente utilizzate per gli interni; le ricche foglie dorate illuminano e

croton excellent 0

CROTON “EXCELLENT”

Croton “excellent”. Dale dicerse specie di Codiaeum variegatum portate in Europa sono stati ottenuti numerosi cultivar: il Codiaeum

croton 0

CROTON

Il croton è una delle piante da interni dal fogliame più variopinto. Le foglie sono in prevalenza verdi, con variegature che vanno

corynocarpus laevigatus 0

CORYNOCARPUS LAEVIGATUS

Corynocarpus laevigatus. Si tratta di una pianta con foglie piuttosto coriacee che resistono bene agli attacchi dei parassiti e alle malattie. Tali caratteristiche rendono

corynocarpus 0

CORYNOCARPUS

Corynocarpus. Questa pianta sempre verde ornamentale ed elegante cresce nel suo habitat naturale, la Nuova Zelanda, fino a 15 m; coltivata in un vaso capace può tuttavia essere mantenuta a un’altezza di 3 m.

cordiline stricta 0

CORDILINE STRICTA

Cordiline stricta. L’aspetto slanciato e rigoglioso della cordiline la rende una scelta ideale per gli ambienti che richiedono la presenza di un fogliame particolarmente folto. Le foglie di questa

cordiline "kiwi" 0

CORDILINE “KIWI”

Cordiline “kiwi”. Di recente il nome della Cordyline terminalis è stato cambiato in Cordyline fruticosa e così viene ora definita questa

cordiline "glauca" 0

CORDILINE “GLAUCA”

Cordiline “glauca”. È una graziosa pianta da fogliame appartenente al genere Cordyline fruticosa Rispetto agli altri cultivar presenta foglie che appaiono più marcatamente “a ciuffo”: