Crea sito

Tag: esigenze pedoclimatiche

il farro 0

IL FARRO

Con il termine generico di farro si fa riferimento a tre diverse specie del genere Triticum facenti parte della classe dei monocotiledoni e della famiglia delle graminacee: Il farro piccolo (Triticum monococcum L.)

l'origine della vite (vitis vinifera) e i suoi caratteri botanici 0

L’ORIGINE DELLA VITE (VITIS VINIFERA) E I SUOI CARATTERI BOTANICI

La vite (vitis vinifera) è nota anche come vite europea, anche se più propriamente dovrebbe essere definita euroasiatica; l’areale di origine non è ben definito (un tempo si pensava proveniente dalla Trancaucasia). Compare in Europa verso la fine del Terziario, ma la sua utilizzazione risale al Neolitico (nell’Europa mediterranea veniva coltivata per produrre uve da vino mentre nell’Europa caucasica per la produzione di uva da tavola).

la coltivazione del grano duro e tenero 0

LA COLTIVAZIONE DEL GRANO DURO E TENERO

Il frumento duro si caratterizza botanicamente da cariossidi nude, endosperma vitreo e non farinoso, ricco di proteine.

Il frumento duro si è diffuso nella coltivazione antica soppiantando il farro in tutta l’area mediterranea a clima caldo e siccitoso. Tuttora ha la massima diffusione anche se risulta essere molto limitata rispetto al grano tenero.