COME E QUANDO PRATICARE L’INNESTO

Le piante si riproducono, oltre che per talea, per propaggine, margotta e semina, anche con l’innesto.

L’innesto è una pratica colturale di moltiplicazione che consiste nell’unire una parte viva di una pianta (marza) su un’altra pianta di specie molto affine (portainnesto)