Crea sito

Tag: tronco

l'origine della vite (vitis vinifera) e i suoi caratteri botanici

L’ORIGINE DELLA VITE (VITIS VINIFERA) E I SUOI CARATTERI BOTANICI

La vite (vitis vinifera) è nota anche come vite europea, anche se più propriamente dovrebbe essere definita euroasiatica; l’areale di origine non è ben definito (un tempo si pensava proveniente dalla Trancaucasia). Compare in Europa verso la fine del Terziario, ma la sua utilizzazione risale al Neolitico (nell’Europa mediterranea veniva coltivata per produrre uve da vino mentre nell’Europa caucasica per la produzione di uva da tavola).

l'ulivo coltivazione e caratteri botanici

L’ULIVO, COLTIVAZIONE E CARATTERI BOTANICI

L’olivo è una pianta assai longeva che può facilmente raggiungere alcune centinaia d’anni: questa sua caratteristica è da imputarsi soprattutto al fatto che riesca a rigenerare completamente o in buona parte l’apparato epigeo e ipogeo che siano danneggiati.

quali sono le parti dell'albero

QUALI SONO LE PARTI DELL’ALBERO

L’albero è una pianta arborea di tipo legnoso e perenne in cui i rami (chioma) sono impiantati nel fusto (tronco) a partire da una certa altezza e distanza dal suolo. Gli alberi si distinguono dalle piante non arboree che, viceversa, hanno diramazioni fin a partire dal suolo. Le principali parti di un albero (definite anche organi) che assolvono specifiche funzioni vegetative sono le seguenti: radice, fusto, ramo e foglia.