Crea sito

Categoria: Allevamento

i requisiti della stalla e dei recinti

I REQUISITI DELLA STALLA E DEI RECINTI

I recinti o le aree destinate a funzioni specifiche, quali la zona infermeria, la zona parto e simili, devono essere realizzati e dislocati in modo razionale per l’esecuzione delle relative pratiche

i requisiti degli ambienti di servizio delle stalle

I REQUISITI DEGLI AMBIENTI DI SERVIZIO DELLE STALLE

La scelta dell’ubicazione delle nuove stalle, così come degli ampliamenti, deve essere attentamente valutata ed essere coerente con le esigenze logistiche e di sicurezza dell’azienda, oltre a rispettare le distanze minime, previste dal regolamento di igiene, dagli altri fabbricati

la sala di mungitura e i locali accessori

LA SALA DI MUNGITURA E I LOCALI ACCESSORI

La mungitura avviene in genere in appositi locali in cui sono installati gli impianti centralizzati. Questi impianti sono di diverso tipo: a giostra, a spina di pesce, a pettine, a tandem, ecc.. Tutti sono

come definire la stalla

COME DEFINIRE LA STALLA

La stalla è un edificio adibito a luogo di ricovero per animali. In particolar modo per “stalla” spesso si intende il luogo adibito alla manutenzione, foraggiatura e riposo dei bovini. Per altri animali da...

come definire l'allevamento biologico

COME DEFINIRE L’ALLEVAMENTO BIOLOGICO

L’allevamento biologico, o zootecnia biologica, nasce in tempi recenti come risposta ai difetti dell’allevamento intensivo. Per allevamento biologico si intende un allevamento che rispetti gli animali, l’ambiente e il consumatore finale.   LE CARATTERISTICHE...

come definire l'allevamento intensivo

COME DEFINIRE L’ALLEVAMENTO INTENSIVO

Parallelamente alle coltivazioni agricole, si è sviluppato ampiamente anche l’allevamento intensivo: gli animali vivono in uno spazio ridotto, quasi sempre nei recinti o nelle stalle chiuse e sono nutriti con alimenti appositamente preparati per farli crescere più in fretta.

come definire l'allevamento tradizionale

COME DEFINIRE L’ALLEVAMENTO TRADIZIONALE

Per allevamento tradizionale si intende un allevamento effettuato con metodi che sono rimasti immutati da millenni.

Le popolazioni che lo praticato ricavano dagli animali latte e carne per i bisogni familiari e per piccoli scambi commerciali,

i sistemi di allevamento

I SISTEMI DI ALLEVAMENTO

Le condizioni ambientali, il tipo di alimentazione, l’indirizzo produttivo e le conseguenti possibili esigenze di natura tecnica o tecnologica sono tutti fattori che determinano la scelta dei sistemi di allevamento che, in via schematica, sono riconducibili a tre tipologie:

come definire l'allevamento

COME DEFINIRE L’ALLEVAMENTO

L’allevamento è l’attività di custodire, far crescere ed opportunamente riprodurre animali in cattività, totale o parziale, per ricavarne cibo, pelli, pellicce, lavoro animale e commercio degli stessi. Può essere considerato contrapposto, ma anche complementare all’agricoltura.