Crea sito

Categoria: Caratteristiche

il substrato per le piante 0

IL SUBSTRATO PER LE PIANTE

Il substrato è definibile come quella base o sostanza di cui necessita un vegetale per vivere e crescere, alla quale è fissato, dalla quale trae il suo nutrimento. È considerato, per tutta una serie di fattori, un materiale differente per qualità, natura e aspetto dalla semplice terra, ed è destinato principalmente alla coltivazione in recipienti o vasi nei quali verrà

i fattori che determinano la crescita della pianta 0

I FATTORI CHE DETERMINANO LA CRESCITA DELLA PIANTA

Gli elementi che determinano lo sviluppo delle piante sono: il calore, l’acqua, la luce, il nutrimento. Sono fra loro strettamente interdipendenti, nel senso che se uno di essi aumenta devono aumentare, beninteso entro determinati limiti, anche gli altri, e viceversa. Così, ad esempio

le caratteristiche delle piante 0

LE CARATTERISTICHE DELLE PIANTE

Con il nome generico di pianta si designano tutti i vegetali che nascono, crescono, si nutrono, si riproducono, muoiono. Possono essere sia organismi unicellulari sia organismi multicellulari molto complessi. Secondo particolari caratteristiche

la fase di crescita della pianta 0

LA FASE DI CRESCITA DELLA PIANTA

La vita di una pianta comprende numerose e complesse funzioni: per assicurare lo sviluppo adeguato ai diversi ambienti, la pianta è in grado di coordinare e regolare tutte le sue funzioni per mezzo di sostanze

il ciclo vitale della pianta 0

IL CICLO VITALE DELLA PIANTA

Il ciclo vitale della pianta è scandita da alcuni momenti principali: la germinazione, la fioritura, la maturazione dei frutti, la senescenza. Queste fasi sono determinate in primo luogo dalle stagioni con le diverse disponibilità di calore, di acqua e di luce. La coordinazione interna tra i segnali che provengono dall’ambiente esterno e le risposte della pianta è invece regolata da sostanze interne: i fitormoni.

come definire le piante 0

COME DEFINIRE LE PIANTE

Le piante, come gli animali, sono corpi organizzati, cioè dotati di tutte quelle proprietà che caratterizzano la vita e che mancano invece nei corpi inorganici. Raccogliono tutti i vegetali fotosintetici pluricellulari dotati di tessuti e vascolarizzati.