Crea sito

Categoria: Semi

perchè il seme è importante

PERCHÈ IL SEME È IMPORTANTE

Il terreno per l’agricoltore è tutto, ma il seme non è meno importante! Oggi purtroppo, in molti casi, i semi in circolazione sono figli dell’industria e manca uno sviluppo serio di semente che sia

dalla disseminazione alla germinazione dei semi

DALLA DISSEMINAZIONE ALLA GERMINAZIONE DEI SEMI

Perché i vegetali si propaghino è necessario che i semi vengano trasportati a distanza più o meno grande dalla pianta che li ha prodotti, affinché le nuove piante non si sviluppino in uno spazio...

che cosa è e come avviene la disseminazione

CHE COSA È E COME AVVIENE LA DISSEMINAZIONE

Un seme per germogliare ha bisogno di: terra nutriente, acqua, luce in abbondanza.

Vicino alla pianta madre spesso queste condizioni non sono soddisfatte, per questo le piante hanno sviluppato varie strategie per disperdere lontano i loro semi. La dispersione dei semi si chiama disseminazione e

i meccanismi che innescano la germinazione del seme

I MECCANISMI CHE INNESCANO LA GERMINAZIONE DEL SEME

I meccanismi che innescano la germinazione del seme sono: la stratificazione e la scarificazione.

Con la semina, la messa a dimora del seme nel terreno e la successiva irrigazione, si innescano meccanismi molto complessi che consentono la germinazione.

i fattori di dormienza e di germinazione dei semi

I FATTORI DI DORMIENZA E DI GERMINAZIONE DEI SEMI

Con la semina, la messa a dimora del seme nel terreno e la successiva irrigazione, si innescano meccanismi molto complessi che consentono la germinazione. Quasi tutte le specie necessitano della combinazione di diversi fattori naturali per avere la possibilità di germinare: in assenza di tali condizioni, il seme rimane in

lo sviluppo e le parti del seme

LO SVILUPPO E LE PARTI DEL SEME

Il seme si sviluppa tipicamente in 3 fasi:

Embriogenesi, caratterizzata dalle divisioni cellulari dello zigote e che si conclude con la formazione dell’embrione. In questa fase si verifica un aumento di acqua e di sostanze or

la germinazione del seme

LA GERMINAZIONE DEL SEME

La germinazione può essere definita come l’insieme dei processi in cui il seme si risveglia dallo stato quiescente, si manifesta quando l’embrione ritorna alla vita metabolica attiva e comincia a sviluppare la nuova plantula e termina quando questa è in grado di iniziare l’attività fotosintetica necessaria al proprio fabbisogno di carboidrati. È il ritorno alla vita attiva degli organi prima quiescenti.

che cosa è la dormienza del seme

CHE COSA È LA DORMIENZA DEL SEME

La dormienza del seme è lo stato fisiologico in cui si trova un embrione che, pur in condizioni favorevoli alla germinazione è incapace di germinare. E’ una condizione di stabilità che è necessaria ai semi (ed alle piante) per superare condizioni climatiche avverse o non adatte alla normale condizione vegetativa. È evidente che una condizione di tepore o di umidità può verificarsi anche in autunno. Ma molti semi e molte piante non vegetano e non germinano in tale stagione.