Crea sito

Categoria: GIARDINAGGIO

come realizzare un giardino roccioso 0

COME REALIZZARE UN GIARDINO ROCCIOSO

Un giardino roccioso viene interamente costruito e con una resa quanto più naturale possibile. Cioè, in mancanza di un’ambiente montano, si lavora sul terreno per ottenere una ricostruzione naturale e solida: teniamo bene a mente che, una volta costruito, difficilmente si potranno

le caratteristiche delle sementi

LE CARATTERISTICHE DELLE SEMENTI

Ogni seme è un essere vivente in stato di quiete. Anche se non sembra, perché non ha foglie e non si muove. Eppure respira, emette calore, distingue fra luce e buio ed elimina delle sostanze di scarto.

il nettare dei fiori

IL NETTARE DEI FIORI

Il termine nettare deriva dal latino nectar-aris e dal greco νέκταρ-αρος, che indicava la bevanda degli dei greci che si diceva rendesse immortali. Per metonimia è passato a indicare qualsiasi liquido dolce e

i fattori che determinano la crescita della pianta

I FATTORI CHE DETERMINANO LA CRESCITA DELLA PIANTA

Gli elementi che determinano lo sviluppo delle piante sono: il calore, l’acqua, la luce, il nutrimento. Sono fra loro strettamente interdipendenti, nel senso che se uno di essi aumenta devono aumentare, beninteso entro determinati limiti, anche gli altri, e viceversa. Così, ad esempio

la coltivazione di verdure e ortaggi

LA COLTIVAZIONE DI VERDURE E ORTAGGI

Le verdure da frutto, da fiore e da seme sono un insieme vasto ed eterogeneo di ortaggi, comprendono alcune delle principali piante da orto: ad esempio ne fanno parte la totalità dei legumi e delle

come arredare un giardino rustico

COME ARREDARE UN GIARDINO RUSTICO

L’arredamento per un giardino rustico è una scelta individuale che dipende soprattutto dai vostri gusti, dal budget a disposizione e dalle condizioni meteorologiche della vostra zona, così come dal vostro stile di vita, che comprende le ore di lavoro e quanto tempo passate fuori casa.

le alghe

LE ALGHE

Il nome, che non ha valore sistematico, raggruppa organismi vegetali prevalentemente acquatici, con organizzazione relativamente semplice, molto diversi tra loro: forme unicellulari e coloniali, forme pluricellulari