Crea sito

Tag: coltivazione

cordiline stricta 0

CORDILINE STRICTA

L’aspetto slanciato e rigoglioso della cordiline la rende una scelta ideale per gli ambienti che richiedono la presenza di un fogliame particolarmente folto. Le foglie di questa

cordiline "kiwi" 0

CORDILINE “KIWI”

Di recente il nome della Cordyline terminalis è stato cambiato in Cordyline fruticosa e così viene ora definita questa pianta dai vivaisti. La varietà coltivata “Kiwi” è una delle tante di questa specie e ha una colorazione tendente al rosso. Questi “nuovi”

cordiline "glauca" 0

CORDILINE “GLAUCA”

È una graziosa pianta da fogliame appartenente al genere Cordyline fruticosa Rispetto agli altri cultivar presenta foglie che appaiono più marcatamente “a ciuffo”: sono di verde intenso e sembrano essere state inamidate quando si aprono a ventaglio dallo stelo principale. La cordiline “Glauca” è un ottimo esemplare per qualsiasi collezione di piante verdi per interno.

cordiline fruticosa “Atom” 0

CORDILINE FRUTICOSA

Le foglie di forma allungata e di color rosso vivo di questa varietà, ottenuta per mezzo di particolati tecniche, la rendono uno degli esemplari più ornamentali.

coprosma variegata 0

COPROSMA VARIEGATA

Esistono alcune varietà di questa pianta sul mercato, ma la Coprosma x kirkii “Variegata” è la specie a portamento maggiormente prostrato; l’esemplare qui illustrato

coleo 0

COLEO

Questa varietà orticola dell’aspetto straordinario è ottenuta dalla specie perenne, semirustica, Coleus blumei, generalmente coltivata come pianta annuale in contenitori o anche in

le piante ortensi e la loro protezione 0

LE PIANTE ORTENSI E LA LORO PROTEZIONE

L’orto è un piccolo o medio appezzamento di terreno, nel quale si coltivano erbaggi e piante da frutto.

L’orticoltura (o orticultura) è la coltivazione degli ortaggi, ossia delle piante alimentari coltivate negli orti. (piante ortensi).

clusia rosea 0

CLUSIA ROSEA

In parte simile alla più comune camelia, la clusia rosea è una pianta dalla crescita lenta, originaria delle foreste dell’America centrale, che allo stato adulto si presenta come

cissus australiano 0

CISSUS AUSTRALIANO

Il cissus australiano è una delle piante da fogliame per coltivazione domestica più adattabili. Originario del Queensland e del New South Wales, regioni del continente australiano, prospera in maniera sorprendente in casa, dove può tollerare l’aria asciutta e la scarsità di luce. Nelle zone calde della California viene

come si coltiva il pomodoro 0

COME SI COLTIVA IL POMODORO

Il pomodoro è di gran lunga l’ortaggio più amato dagli italiani. La sua coltivazione è semplice, tanto che con poche (ma giuste) cure si possono a raccogliere in abbondanza per tutta l’estate.